Associazione di Storia Contemporanea

Home » News » La frase del mese » La frase di Gennaio

La frase di Gennaio

Inauguriamo la sezione la frase del mese con una frase di Tony Judt.

Tony Judt – celebre storico britannico – ci ha lasciati 4 anni fa, all’età di 62 anni, colpito da quella terribile malattia che si chiama SLA (sclerosi laterale amiotrofica). Il suo prezioso lavoro continua tuttavia ad illuminare la strada della ricerca che tanti giovani studiosi cercano di percorrere.

La frase del mese di Gennaio è tratta proprio da una delle opere più famose di Judt:

Tony Judt

Un libro di storia scritto male è un cattivo libro di storia.
Purtroppo, anche i buoni storici sono spesso stilisti maldestri,
e i loro testi ammuffiscono sugli scaffali.

Tony Judt (con Timothy Snyder), Novecento. Il secolo degli intellettuali e della politica, Laterza, Roma-Bari 2012, p. 258.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Inserisci il tuo indirizzo email per seguire questo sito e ricevere notifiche di nuovi messaggi via e-mail.

gennaio: 2015
L M M G V S D
    Feb »
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728293031  
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: